venerdì 4 novembre 2011

I miei primi cioccolatini

Che emozione! Dopo quello di presentazione questo è il mio primo vero e proprio post con una mia produzione culinaria molto golosa, i cioccolatini. D'inverno li mangio molto volentieri anzi ora direi che sono diventati un immancabile fine pasto in accompagnamento al caffè. E' la quarta volta che li faccio e provo sempre diversi ripieni. Ancora ho molto da imparare però su una cosa sono certa: sono buonissimi e mi diverto troppo a farli. La prima volta che li ho provati ero ansiosa come quando andavo a scuola e aspettavo l'esito di un compito in classe. Mi prendevano mille dubbi e mi dicevo: Sarà andato bene? E così quando ho fatto i cioccolatini per la prima volta: Ma lo sto spatolando bene il cioccolato? Poi quando li ho riempiti ho aspettato ansiosa ripetendo dentro di me: Speriamo che si staccano dallo stampo.
Io uso uno stampo in silicone della SilikoMart anche se ho letto che sarebbe meglio usarne uno in policarbonato. Tutto quello che ho letto a riguardo, le tecniche per il temperaggio del cioccolato e per procedere nella realizzazione dei cioccolatini sono state prese da qui nel blog La vetrina del Nanni. Anziché usare un piano in marmo ne ho usato uno in acciaio ma spero vada bene ugualmente.

Il primo esperimento è stato un cioccolatino fondente con ripieno al mou e nocciole.


Per uno stampo da 15 cioccolatini ho usato:

100 gr cioccolato
caramello mou
8 nocciole (tagliate a metà)

Ho versato il cioccolato temperato negli stampini e  ho battuto sul piano per far salire le bolle d'aria. Poi ho rigirato lo stampo sopra al contenitore dove avevo sciolto il cioccolato per far colare quello in eccesso. Ho lasciato asciugare.  Il ripieno l'avevo preparato  poco prima. L'ho fatto intiepidire ma forse non abbastanza tanto che quando sono andata a riempire i cioccolatini è andato leggermente a sciogliere il cioccolato sottostante mischiandosi allo stesso creando questo bellissimo effetto arancione sfumato chiaramente non voluto del quale mi sono accorta quando sono andata a sformare i cioccolatini. Qui l'effetto si vede molto bene. Scusate la scarsa qualità delle immagini!





  Per il secondo esperimento ho usato un cioccolato fondente 82%. Adoro il sapore forte del cioccolato fondente extra.

Ho usato:

100 gr cioccolato fondente extra
crema alla nocciola
8 nocciole (tagliate a metà o a pezzetti)

Per la crema alla nocciola ho preso ispirazione dal blog Anice&Cannella e anche dal blog I Pasticci dello Ziopiero ma dopo varie prove ho modificato le dosi per renderla più nocciolosa (come piace a Ake). Prossimamente la posterò. Non ho fatto in tempo a fotogrfarla perché avevo già farcito i cioccolatini.
Per la realizzazione dei cioccolatini ho fatto come per i precedenti.
Esce fuori un cioccolatino che all'inizio è molto amaro poi il ripieno si scioglie in bocca e va anche ad addolcire la copertura.
Dopo aver cambiato le impostazioni sulla macchinetta e fatto varie prove le foto sono uscite un pò più nitide.
Ecco qua le mie creazioni.